giovedì 27 marzo 2008

VIA ALPINISTICA INTITOLATA A GIOVANNI PEZZULO

Una via alpinistica è stata inaugurata e intitolata a Surobi, in Afghanistan, alla memoria del 1° Maresciallo Giovanni Pezzulo, il Sottufficiale del CIMIC Group South di Motta di Livenza e residente con la famiglia a Oderzo, morto il 13 febbraio 2008 in conseguenza di uno scontro a fuoco. Il percorso è stato attrezzato dagli Alpini Paracadutisti del 4° Reggimento Monte Cervino. Una breve cerimonia ha inaugurato la via, nella scalata si sono subito dopo cimentati militari di ogni grado in servizio a Surobi: un modo particolare per ricordare il commilitone caduto nel corso di un’operazione di assistenza umanitaria. Questa è l’ultima iniziativa, in ordine di tempo, per ricordare la figura di Giovanni Pezzulo, molto apprezzato per la sua generosità e il suo impegno a favore della gente martoriata dalla guerra. Al Maresciallo il Consiglio Comunale di Oderzo ha anche deciso di dedicargli una via: una nuova strada nell’area dei Masotti.

1 commento:

Kalar ha detto...

See please here